About us

Nuove-socie-700x525

Siamo un gruppo di amiche da sempre.

Nel corso degli anni abbiamo vissuto esperienze diverse, mantenendo però sempre vivo lo stesso interesse: la lettura.
Recentemente ci siamo ritrovate, non a caso, nell’Associazione P.E.N.E.L.O.P.E – Donne del Ponente per le Pari Opportunità.
Non siamo scrittrici o letterate, ma donne che desiderano più di ogni altra cosa essere libere, grazie all’apertura che i libri possono dare.

Chi non legge –dice Umberto Eco- a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria! Chi legge avrà vissuto 5000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… perché la lettura è una immortalità all’indietro”.

In una società, come la nostra, ancora troppo declinata al maschile, la vita di noi donne non è  facile, ma siamo fermamente convinte, parafrasando Montesquieu, che non esiste dolore o fatica che un’ora di lettura non possa dissipare.

Allora, affidiamoci alle parole dello scrittore Edmond Jabès: “ Io sono nel libro. Il libro è il mio universo, il mio paese, il mio tetto, il mio enigma. Il libro è il mio respiro, il mio riposo”.

Print Friendly

Lascia una risposta